Contatore accessi gratis Associazione Malte - PPSS_Mosaico_020


PPSS_Mosaico_020

PPSS_Mosaico_020

un evento digitale di Collettivo ØNAR, Davide Nota, Alice Piergiacomi
da Lilith (Un mosaico) di Davide Nota (Luca Sossella Editore)

per le Lettere in bottiglia
testi e artwork Davide Nota, Alice Piergiacomi, Leonardo Recanatini Satriano

per il Rito web
regia Giacomo Lilliù
testi Giacomo Lilliù, Davide Nota, Leonardo Recanatini Satriano
interpreti in via di definizione
coreografia multimediale e interface performance Piergiovanni Turco
illustrazioni e immaginario Alice Piergiacomi
musiche Aspect Ratio
supporto tecnico Angelo Cioci & Homeless Factory

organizzazione Elena Fracassi, Giulia Pacioni
produzione MALTE & Collettivo ØNAR
 
progetto realizzato nell’ambito di Marche Palcoscenico Aperto. I mestieri dello spettacolo non si fermano promosso da Regione Marche / Assessorato alla Cultura e AMAT

iscriviti gratuitamente su https://lilithmosaico.org/mosaico020


Dal 2016 Collettivo ØNAR intercetta Lilith di Davide Nota, un romanzo che snoda il suo labirinto psichico tra visioni a infrarossi di chatroom erotiche e la trasfigurazione orfica del paesaggio marchigiano. Il risultato è PPSS (perne postne sepse sarsite), un cantiere che ha generato una composizione audio (2016), un concerto videoteatrale (2017-18), un film a capitoli (2019-in corso). PPSS_Mosaico_020 è una nuova tappa di questo infinito rimescolamento, che stavolta assume la forma di un evento digitale che tenta di rovesciare il lockdown interiore del momento storico in un’occasione per scalfire il guscio della crisalide. Il disegno che si vuole rinnovare è quello di un mito contemporaneo che racconta non tanto della destinazione, quanto dell’imbarco, della punta estrema del molo che, come un gesto, indica l’oceano.

Il primo momento di PPSS_Mosaico_020 sarà un lungo prologo. Da febbraio a maggio una serie di lettere in bottiglia saranno inviate via mail ai curiosi che acconsentiranno ad intraprendere il percorso (basterà compilare un semplice modulo d’iscrizione). Questi messaggi, oltre a introdurre enigmaticamente l’universo narrativo del progetto, conterranno semplici missioni “iniziatiche”, come scegliere una pietra ed eleggerla a talismano, ricercare nei cassetti una vecchia foto, costruirsi una maschera per rendersi anonimi e irriconoscibili alle webcam come a se stessi. Le lettere in bottiglia permetteranno un ingresso graduale all’interno della drammaturgia, un lento inoltrarsi nel bosco. Gli spettatori saranno chiamati a farsi complici dell’affabulazione, accettando ludicamente il ruolo di viandanti in una seconda navigazione fatta di esperienze parallele a quelle della vita quotidiana.

Ma l’avventura non si limiterà al flusso individuale. Ogni missione completata in solitaria si trasformerà in una tessera di PPSS_Mosaico_020, un affluente che al termine del pellegrinaggio convergerà nel delta del secondo momento del progetto: il rito web. Acquistato il biglietto, ci si ritroverà parte di un pubblico disperso ma connesso nella partecipazione a una call lo-fi, misteriosa e misterica come una leggenda metropolitana. Il palco dell’azione sarà la schermata condivisa di un desktop: da qui, una mano invisibile darà forma a un’attenta coreografia di ricerche web, cartelle, chat, file video, audio e di testo. Durante la performance, i viandanti saranno invitati a trasfigurare, per speculum in aenigmate, i reperti che hanno portato in offerta. Il sasso scelto e conservato, la foto, la maschera saranno oggetto di interazioni, risonanze e metamorfosi vòlte ad esaudire la richiesta più urgente che ci viene formulata dalle piccole cose di tutti i giorni: essere immerse in una nuova luce


play-video

Prossimi eventi

No events to display

Eventi Passati

Contatti

MALTE
Via Raffaello Sanzio, 14
Ancona (AN) - 60125
Italy
Codice Fiscale: 90039190377
Partita Iva: 02661771200
email: info@maltezoo.eu
fb: Facebook MALTE

Trasparenza

Per avere le informazioni inerenti l’art. 8 D.L. 8/8/2013 N.91 convertito in legge il 7/10/2013 sulle cariche sociali, curricula ed eventuali compensi percepiti dai membri degli organi associativi consultare il documento sulla trasparenza.

Back to Top

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.