Contatore accessi gratis Associazione Malte
 IndietroInvia e-mail
Data:
19.05.2024     
Orario:
11:15
Luogo:
Casa Mestica - Apiro (MC)
Indirizzo:
Via Martiri della Liberta, 8, 62021 Apiro MC, Italia

5 maggio > 2 giugno2024 – Apiro (MC)

MALTE APRE CASA MESTICA E PRESENTA MAGIC BOX

Domenica 5 maggio con Magic Box, progetto creativo interdisciplinare, con un accento gourmand, MALTE inaugura Casa Mestica, antica dimora restaurata e trasformata in centro culturale e residenza per artisti nazionali e internazionali

Nel borgo di Apiro (in provincia di Macerata), in un territorio di grande ricchezza artistica e naturalistica ai piedi del Monte SanVicino, nell’ambito delle iniziative curate dalla compagnia MALTE, domenica 5 maggio, si inaugura un nuovo spazio, aperto al teatro e alle più varie sperimentazioni culturali, CASA MESTICA. Questa antica dimora, intitolata alla famiglia omonima, dalle radici medioevali con tracce architettoniche che risalgono al Cinque e Seicento, trasforma il suo belle étage in un luogo dedicato alla condivisione e alla creatività.

Pensato per essere teatro di residenze artistiche, performance, spettacoli teatrali, incontri di lettura, seminari e laboratori condotti da ospiti di fama nazionale e internazionale, potrà ospitare artisti impegnati in progetti di ricerca in forma individuale e/o associata e i cui risultati saranno condivisi con la comunità e con un pubblico esterno. Casa Mestica diventa punto di riferimento per il territorio, spazio per riscoprire il valore della propria cultura, volano economico.

Fra le realtà internazionali, già in rete con MALTE (riconosciuta dal Ministero della Cultura come impresa di produzione teatrale d'innovazione e sperimentazione dal 2021),saranno coinvolte in periodi di studio a Casa Mestica, fra le altre, il collettivo francese FAA col suo gruppo di ricerca, la compagnia russa KnAM per un nuovo progetto europeo, i partner italo-balcanici del follow up di “A Estdel Palcoscenico”, che lo scorso anno ha riunito, anche nelle Marche, drammaturghi e attivisti sul tema del Climate Change.

Tematiche centrali saranno la sostenibilità ambientale, la ricerca di contro narrazioni sul fenomeno migratorio, la costante indagine sulla funzione sociale e politica del teatro e delle arti, lo studio su nuovi protocolli drammaturgici per un approccio innovativo e dirompente sul reale, la scoperta– o ri-scoperta – di una drammaturgia contemporanea che affonda le radici nella storia del racconto dell’umanità.

Dopo una parentesi di ospitalità, nel mese di aprile, del gruppo di lavoro impegnato nella nuova produzione di MALTE, La meraviglia, domenica 5 maggio Casa Mestica si apre alla comunità e inaugura il centro con MAGIC BOX, progetto multidisciplinare firmato da Sonia Antinori, in sintonia con la mission di MALTE. Per cinque settimane consecutive (chiusura il 2 giugno) ogni domenica mattina Casa Mestica aprirà le sue “colorate” stanze per un viaggio nello spazio e nel tempo.

Magic Box si compone, infatti, di cinque appuntamenti – quante sono le stanze: verde, rosa, giallo, blu, celeste– affidati ad altrettanti artisti – Annalisa Pavoni, Lucia Baldini, Carla Manzon, Andrea Caimmi, Sonia Antinori – che declineranno il tema della stanza secondo una proposta personale, che ne sottolinei la potenza della creatività e dell’immaginario. Ogni evento sarà seguito da un brindisi tematico, che comporrà un percorso di degustazione introducendo ai mondi della visionaria compagnia d’innovazione.

IL PROGRAMMA

L’excursus prende il via, domenica 5 maggio (ore 11.15, come per tutti gli appuntamenti), dalla STANZA VERDE con il viaggio in terra argentina proposto dalla musicista Annalisa Pavoni intorno al talento prodigioso di Adelaida (o Adelaide) Gigli. La sua vita tumultuosa, di per sé un lungo racconto, da qualche mese è anche un bellissimo romanzo, Adelaida, di Adrián Bravi, nella dozzina per il Premio Strega 2024. Un racconto che si incastra tra due dittature, quella fascista, per cui il padre, il noto pittore Lorenzo Gigli, decide di lasciare Recanati alla volta dell’Argentina con moglie e figlia treenne, e quella dei generali argentini iniziata nel 1976, per cui Adelaide tornerà a Recanati alla fine degli anni Settanta. Al termine aperitivo argentino con Fernandito e empanadas.

Domenica 12 maggio il viaggio si sposta nella STANZA ROSA conl’artista fotografa Lucia Baldini che per il suo racconto ricorre all’idea di camera oscura per introdurre il pubblico alla pratica della fotografia stenopeica. Una fotografia primordiale basata sul più piccolo obiettivo esistente in campo ottico, privo di lenti, ma costituito da un foro grande quanto una punta di spillo. Il suo brindisi finale sarà con Aperol Spritz e polpettine alla veneziana, per ricordare che questa tecnica era praticata oltre che da Leonardo, dai vedutisti veneti, primo fra tutti Canaletto.

Con il GIALLO l’attrice Carla Manzon, domenica 19 maggio, ci conduce nella stanza dei fantasmi, dove la misura archetipica del contenimento sviluppa minacce. A partire da grandi figure di madri della tradizione classica si percorre il fenomeno dell’isolamento individuale tra le giovani generazioni fino ad approdare alla sua manifestazione più inquietante e contemporanea: quello degli Hikikomori, coloro che “stanno in disparte”. A chiusura del viaggio, Green Tea Saké e sushi e onigiri per tutti.

Un romanzo tardo settecentesco, Viaggio intorno alla mia camera, è lo spunto per l’azione dell’attore Andrea Caimmi che, domenica 26 maggio, ci presenta loscrittore Xavier de Maistre nell’intimità della STANZA BLU. Il giovane ufficiale savoiardo inizia la stesura del suo romanzo durante gli "arresti domiciliari" inflittigli per aver partecipato a un duello d'onore. Nella sua descrizione la stanza del confino si popola di oggetti immaginari che lo guidano e lo confortano durante la sua prigionia. A seguire aperitivo piemontese: Vermouth e tomini.

L’ultimo happening – domenica 2 giugno, con la drammaturga Sonia Antinori protagonista nella STANZA CELESTE – si appoggia a uno dei più eloquenti trattati femministi del Novecento: Una stanza tutta per sé, in cui Virginia Woolf affronta la questione femminile alla luce delle restrizioni imposte nel corso dei secoli dalla società e dalle convenzioni. A cento anni di distanza la sua voce viene messa a confronto con le più innovative istanze della narrativa al femminile, tese a cogliere un immaginario alternativo al paternalismo del pensiero dominante, basato sulla competizione, la legge del più forte e la paura, per un nuovo ruolo dell’arte, incentrato sulla trasformazione attiva del reale. Per l’ultimo brindisi, made UK, Pimm’s N. 1 Cup e pasticcio della Cornovaglia.

Cinque domeniche, cinque viaggi fra teatro, musica, arte, cultura e gastronomia per gli apirani, e non solo. Benvenuti nell'esperienza di Casa Mestica!

MAGIC BOX

un progetto di Sonia Antinori

performer Sonia Antinori, Lucia Baldini, Andrea Caimmi, Carla Manzon, Annalisa Pavoni

produzione MALTE – Musica Arte Letteratura Teatro Etc

con il contributo di Ministero della Cultura e Regione Marche

 

QUANDO

Domenica 5maggio > domenica 2 giugno 202, ore 11.15

 

IL CALENDARIO

Domenica 5 maggio STANZA VERDE Annalisa Pavoni

Domenica 12 maggio STANZA ROSA Lucia Baldini

Domenica 19 maggio STANZA GIALLA Carla Manzon

Domenica 26 maggio STANZA BLU Andrea Caimmi

Domenica 2 giugno STANZA CELESTE Sonia Antinori

 

DOVE

Casa Mestica

via Martiri della Libertà 6 (angolo piazza Baldini) – Apiro (MC)

 

BIGLIETTO

Singolo: 15 euro (happening + aperitivo)

Abbonamento: 60 euro (1 ingresso omaggio)

Categoria Teatro | Visualizzazioni 2336

Prossimi eventi

Eventi Passati

Contatti

MALTE
Via Raffaello Sanzio, 14
Ancona (AN) - 60125
Italy
Codice Fiscale: 90039190377
Partita Iva: 02661771200
email: info@maltezoo.eu
fb: Facebook MALTE

Trasparenza

Per avere le informazioni inerenti l’art. 8 D.L. 8/8/2013 N.91 convertito in legge il 7/10/2013 sulle cariche sociali, curricula ed eventuali compensi percepiti dai membri degli organi associativi consultare il documento sulla trasparenza.

Iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato sulle novità e sugli spettacoli programmati dalla nostra associazione.

Il vostro indirizzo di posta elettronica non sarà utilizzato per scopi diversi da quello di fornire informazioni sugli eventi organizzati o prodotti dall'associazione, né sarà ceduto a terzi per scopi commerciali o comunque diversi da quelli appena descritti. Puoi decidere in qualsiasi momento di non ricevere più la newsletter semplicemente cliccando sul link "Unsuscribe" contenuto in ogni e-mail ricevuta.

Malte logo Piccolo

Informativa sulla privacy

Modulo di registrazione

Associazione MALTE
Email

Nome:

Cognome:


Back to Top