Contatore accessi gratis ØNAR


ØNAR

onar

Agendo sin dalla sua creazione come spin-off indipendente dell’attività produttiva di MALTE, Collettivo ØNAR viene creato nel 2015 da nove artisti provenienti da settori diversi, tutti nati all'inizio degli anni 90. La sua ricerca si articola attraverso i linguaggi del contemporaneo, ibridandosi fra performance teatrali, produzioni filmiche e videoartistiche, progetti musicali, arti figurative, tecnologie web, e affrontando (asistematicamente) aree come la metodologia improvvisativa, le strutture narratologiche, gli spazi non convenzionali, l’esoterismo. La sua attività è stata supportata da collaborazioni con enti quali AMAT, il festival Nottenera di Serra de’ Conti (AN), l’Associazione Emergenze e la libreria indipendente Edicola 518 di Perugia, il Loop Live Club di Osimo (AN).
Il debutto del Collettivo avviene nel 2015 con la selezione al bando GAME 3 (Inteatro Festival) della performance SLANT/, da cui, l’anno successivo, si origina l’opera audiovisiva [...] Gradually Eroding on the Edge of a Thunderstorm (selezione Under the Subway Video Art Night 2017).
Il 16 giugno 2016 viene trasmesso in live streaming bloomsday, maratona di venti ore che declina l’Ulisse di Joyce in diciotto happening, utilizzando come terreno tanto i luoghi della città di Macerata quanto le piazze virtuali dei social.
Alla fine del 2016 l’Assessorato alla Cultura del Comune di Castelfidardo (AN) invita il Collettivo a creare CondiVisioni, un playground multimediale che innesta nel tessuto della città improvvisazioni sceniche, laboratori di scenografia, postazioni interattive di musica e video arte.
Nel 2017 il gruppo presenta alle semifinali del XXX Premio Scenario 78!, performance in cui i processi di composizione teatrale, video e musicale sono eseguiti dal vivo e si modulano in base all’estrazione casuale di carte da un mazzo di tarocchi seicenteschi.
Del 2017 sono anche i cortometraggi Lone Pairs (selezione TU 35 Cinema – Centro Pecci) e La Zecca (selezione Foggia Film Festival – Student Film Fest).
Ultimo lavoro è perne postne sepse sarsite, opera di audioteatro elaborata dai testi del poeta Davide Nota, centrata sulla figura della Sibilla Appenninica. Attualmente il progetto si sta evolvendo in un concerto scenico per schermi, voci e interferenze, con la presentazione di un primo studio programmata per il prossimo 14 aprile al Teatro Comunale di Montecarotto (AN).

Contatti

Associazione Malte
Via Raffaello Sanzio, 14
Ancona (AN) - 60125
Italy
Codice Fiscale: 90039190377
Partita Iva: 02661771200
email: info@maltezoo.eu

Prossimi eventi

No events to display

Eventi Passati

Back to Top